Capelli biondi: valorizziamo ogni singola ciocca

CoverMedia

2.9.2019 - 08:31

Beauty portrait of a young woman with long blond hair wearing red bikini swimsuit at the beach. When: 10 Jun 2015 When: 10 Jun 2015 **Only for use by WENN CPS**
Source: Covermedia

Ecco i prodotti essenziali per rendere il colore istantaneamente più brillante.

Se il nostro biondo da dorato sta diventando grigiastro, è arrivato il momento di vivacizzarlo. Il team di Cover Media ha chiesto un consiglio all’esperto Phil Smith, hair stylist delle celebrity e creatore della linea Be Gorgeous.

La sua prima raccomandazione è di dare una scarica di luminosità istantanea alle ciocche con lo shampoo e il balsamo Bombshell Pure Blonde, per una tonalità immediatamente più brillante, come baciata dal sole. Diciamo addio ai tanto temuti riflessi ramati!

Sono ottime alternative TIGI Bed Head Dumb Blonde Violet Toning Shampoo e Kerastase Blond Absolu Bain Ultra Violet Shampoo, entrambi ideali per correggere il tono sbiadito del capello e far risplendere il biondo originale.

Per completare il look, abbracciamo una textura da spiaggia. Da provare assolutamente è lo spray all’acqua di cocco di Phil Cocolicious Coconut Water Texture Spray oppure Percy & Reed Beyond the Beach Texture Spray, da spruzzare sui capelli lavati e ben tamponati con l’asciugamano, per ricci soffici, e un look da top model senza il minimo sforzo.

«Assicuriamoci che i capelli non siano secchi, perché se sono disidratati non potranno riflettere la luce, e dunque avranno un aspetto smorto», dice il pro del capello. «Per combattere questo effetto, applichiamo qualche goccia del mio Total Treat Argan Oil tra i palmi delle mani e distribuiamo uniformemente su tutta la lunghezza delle ciocche e sulle punte. Ora procediamo con lo styling come sempre. L’olio di Argan è efficacissimo per mantenere il capello ben idratato e far risplendere il look generale della chioma».

In alternativa proviamo Moroccanoil con il suo Treatment Original e Kerastase con Elixir Ultime L'Original Hair Oil.

Tornare alla home page

CoverMedia