Capelli d’estate: combattiamo il caldo e l’umido

CoverMedia

9.8.2019 - 08:31

When: 15 Aug 2018 **Only for use by WENN CPS**
Source: Covermedia

Manteniamo la chioma al top della forma anche nei mesi dell’anno più problematici.

Con il cambio di stagione non possiamo mantenere la nostra routine di sempre, in particolare se parliamo di capelli. D’estate, infatti, il livello di umidità e le alte temperature diventano agenti estremamente dannosi per le nostre ciocche, ma un modo per arginare il problema c'è.

Ce ne parla Jennifer Hirsch, esperta di botanica del brand Noughty.

«L’armatura del capello è la cuticola, uno strato di scaglie sovrapposte create per mantenere i pericoli fuori e l’idratazione dentro», spiega l’esperta a Cover Media. «Le crepe in quest’armatura causano debolezza, e la debolezza può provocare doppie punte, capelli che si spezzano, e altri generi di danni. Fare una maschera idratante settimanalmente può essere la nostra salvezza».

La specialista consiglia il trattamento intensivo di Noughty Haircare To The Rescue Hair Treatment, oppure Banana Truly Nourishing Hair Mask di The Body Shop, se il budget non ci consente di fare follie. In caso contrario, proviamo la maschera Super Nourishing Coconut & Fig Hair Masque by Coco & Eve o Moroccanoil Hydrating Mask Light, leggere, idratanti e meravigliosamente profumate.

Anche il balsamo leave-in (senza risciacquo) può aiutarci tanto.

«Se la nostra routine quotidiana non ci permette di mantenere la chioma al top della forma, non continuiamo con gli stessi prodotti», aggiunge l’esperta. «I balsami leave-in sono un modo molto veloce di ampliare un regime».

Contro le ciocche più disidratate Jennifer consiglia un prodotto dalla textura cremosa, che può essere applicato su una specifica aree della chioma, oppure su tutta la sua superficie, a seconda delle nostre esigenze personali. Le migliori opzioni sono Noughty Intensive Care Leave-In Conditioner, SheaMoisture Jamaican Black Castor Oil Strengthen & Restore Leave-In Conditioner, e Ouidad Moisture Lock Leave-In Conditioner.

Per mantenere il colore vivo e vibrante, investiamo in uno shampoo e balsamo dalla tecnologia anti-fade, come BLEACH London Live Forever Shampoo, OGX’s Fade-Defying + Orchid Oil Shampoo e TRESemme’s Colour Revitalise Shampoo.

«L’esposizione alla luce del sole innesca un processo chiamato ossidazione, che contribuisce allo scolorimento del capello, ma non solo. Anche le tinte sono solubili nell’acqua e dunque si dissolvono più in fretta se passiamo tanto tempo in piscina, per esempio».

Ricordiamo, di tanto in tanto, di dare una spuntatina per migliorare il look e la salute generale delle nostre ciocche.

Tornare alla home page

CoverMedia