Capelli: hairstyling autunno/inverno 2019

CoverMedia

27.9.2019 - 08:31

The Brit Awards 2019 held at the O2 - Arrivals Featuring: Dua Lipa Where: London, United Kingdom When: 20 Feb 2019 Credit: Lia Toby/WENN.com
Source: Lia Toby/WENN.com

Ecco i trend destinati a diventare popolarissimi verso la fine dell’anno.

Ci sono mode intramontabili e trend che passano dopo appena una o due stagioni. E non solo nel mondo della moda. Anche quando si tratta di chioma e acconciature, è difficile prevedere quale spopolerà nei saloni internazionali e quale andrà via in un batter d’occhio. Il team di Cover Media ha chiesto ai suoi esperti.

Bob

Il caschetto va e viene sia nelle passerelle che nei blog e nel social. Ma è perlopiù una costante dell’industria del capello. Secondo Jim Shaw, direttore di Essensuals ed Essensuals MEN, il bob è stato il taglio dell’anno e continuerà ad esserlo fino alla prossima stagione, autunno/inverno. In particolare, i tagli sotto l’orecchio e sopra la nuca.

Anche Karen Thomson, pro di KAM Hair and Body Spa, adora questo tipo di caschetto.

«Il bob è un taglio incredibilmente versatile e ha un look fantastico, sia vagamente scompigliato che texturizzato, o completamente liscio», assicura la specialista.

Anni 70

Rockers e modelle di tanto in tanto sfoggiano questo taglio medio/lungo e sfilacciato, tipico degli anni Settanta. Gli esperti prevedono che tornerà di moda in maniera brutale nel 2020. «Uno stile del passato, modernizzato nel 2020 con l’aggiunta di tanta textura e un look rilassato», conferma Kevin Paul Finnell, direttore di F&M Hairdressing.

Frange e frangette

«Credo che cominceremo a vedere sempre più frange nella prossima stagione», aggiunge Karen. «Quelle laterali sono un modo velocissimo di aggiornare il look di una cliente, in tempo per il nuovo anno. Sono ideali per incorniciare il volto ed ammorbidire i tratti del viso».

In generale, il 2020 sarà più avventuroso e sperimentale.

«Nel corso della stagione autunno/inverno 19 si oserà e si sperimenterà più di quanto fatto finora», dice Ross Charles, hairstylist e proprietario dell’omonimo salone. «Aspettiamoci diverse lunghezze e tante sfumature, applicabile a tutte le lunghezze».

Tornare alla home page

CoverMedia