Lifestyle

Capelli: quanto prodotto dovresti usare?

Covermedia

24.8.2021 - 15:31

Beauty
Beauty

Dallo shampoo alla mousse: ecco le dosi giuste per ogni trattamento.

Covermedia

24.8.2021 - 15:31

La maggior parte di noi è piuttosto spensierata quando si tratta di lavare i capelli e applicare i prodotti.

Ma hai mai pensato se stai usando la giusta quantità? Usando una dose eccessiva di prodotto, non solo potresti danneggiare i capelli, ma potresti anche buttare letteralmente i soldi nello scarico.

Ecco una linea guida per bilanciare la quantità esatta di ciascun prodotto.

Shampoo

La quantità ideale di shampoo necessaria dipende da una varietà di fattori, come la consistenza e la lunghezza dei capelli. Tuttavia, circa 10 millilitri o due cucchiaini pieni di shampoo dovrebbero essere più che sufficienti per creare una schiuma ricca sui capelli umidi e detergere le ciocche. I capelli corti o fini possono richiedere molto meno shampoo e una dose pari alla grandezza di una ciliegia dovrebbe bastare.

Balsamo

Anche se probabilmente non farà alcuna differenza se usi troppo shampoo, esagerare con il balsamo può avere un impatto molto forte sui tuoi capelli. Per le chiome di lunghezza medio-corta, una dose di balsamo delle dimensioni di un lampone dovrebbe essere adeguata, ma cerca di raddoppiare la quantità se i tuoi capelli sono più lunghi. Quando si tratta di condizionamento, è altrettanto importante applicarlo da metà lunghezza alle punte.

Maschere per capelli

Le maschere per capelli sono ottime per combattere l'effetto crespo o le doppie punte. Quindi quanto prodotto dovresti usare? Leggi le istruzioni sulla confezione del tuo prodotto preferito, ma in generale, cerca di usarne una quantità pari ad una pallina da golf.

Siero

A meno che tu non stia cercando un look punk, fai molta attenzione quando applichi sieri o oli. Prendi nota delle istruzioni per l'applicazione, ma in generale questi prodotti si applicano meglio alle punte dei capelli bagnati. Chi ha i capelli fini dovrebbe usarne una quantità pari ad un chicco di riso, mentre chi ha i capelli folti può massaggiare l'equivalente di una nocciola. Meno è meglio!

Gel

Sebbene spesso associato alle acconciature degli anni '80, il gel ha ancora un posto nel moderno mobiletto del bagno. Quando crei ricci o acconci i capelli corti, cerca di applicare non più di un paio di spruzzate o una porzione a forma di mora. Nessuno vuole capelli grumose o croccanti.

Cera

Non c'è una soluzione rapida se applichi la cera. Un misurino a forma di pisello dovrebbe bastare. Bisogna solo ricordarsi di strofinarlo tra le mani per scaldarlo prima dell'applicazione. È sempre meglio iniziare con una piccola porzione e aggiungerne di più se necessario.

Covermedia