Chi va spesso al cinema vive meglio

24.1.2020 - 16:09, CoverMedia

Couple watching movie together When: 04 Dec 2017 Credit: F. Cirou / PhotoAlto / Cover Images
Source: F. Cirou / PhotoAlto / Cover Ima

Secondo gli scienziati andare al cinema fa bene al corpo e alla mente quanto una seduta di allenamento cardio.

Andare al cinema fa bene alla salute.

Gli studiosi dell'University College di Londra hanno analizzato la frequenza cardiaca e le reazioni cutanee di 51 persone accorse in sala ad ammirare «Aladdin», il live-action della Disney firmato da Guy Ritchie.

Durante la messa in onda del film sul grande schermo il cuore di ognuno batteva tra il 40% e l’80% della frequenza massima.

Un effetto che di solito si ottiene quando si fa una camminata veloce o del giardinaggio.

Non solo frequenza cardiaca: secondo la ricerca guardare un film al cinema è utile per le funzioni cerebrali, per la memoria e la concentrazione.

E guardare un lungometraggio fuori dalle mura domestiche porta a concentrarsi di più visto che non ci sono le stesse distrazioni che si hanno a casa.

«Esperienze culturali come andare al cinema offrono al cervello la possibilità di concentrarsi per un lungo periodo. Questo porta a lavorare molto sulla nostra salute mentale», ha spiegato il dottor Joseph Devlin, professore di Neuroscienze cognitive e vicepreside della psicologia sperimentale presso la UCL.

«Il cinema è uno dei pochi posti rimasti in cui è possibile allontanarsi dai dispositivi e dal mondo esterno per stare totalmente con se stessi. Le caratteristiche distintive del cinema, vale a dire le caratteristiche estese, coinvolgenti, sociali e focalizzate possono avere un impatto collettivo sul nostro cervello e sulla creatività», ha aggiunto.

Tornare alla home page