Benessere

Ecco cinque segreti per una stagione festiva senza stress

Covermedia

20.12.2022 - 16:00

Andy Chandler di Barefoot Coaching ha condiviso alcuni consigli per superare indenni il caos delle feste.

Covermedia

20.12.2022 - 16:00

Con tanti eventi e impegni, dicembre può essere un periodo molto impegnativo. Ma può anche essere un mese difficile, con una lista di cose da fare apparentemente infinita.

Tenendo presente questo aspetto, Andy Chandler di Barefoot Coaching ha condiviso alcuni consigli per superare indenni il caos delle feste.

Concentratevi su messaggi di gioia e speranza

I messaggi di auguri natalizi tendono a concentrarsi sulle emozioni e sui sentimenti piuttosto che su regali o beni tangibili. E quando si riceve un biglietto, si ha la rassicurazione che quella persona ha pensato a noi e si è presa il tempo di scrivere qualche riga per dimostrare che ci tiene.

«Programmate 10-15 minuti al giorno per contattare un amico per telefono o per SMS o per scrivere una lettera o un biglietto a qualcuno a cui tenete per fargli sapere che lo state pensando», ha consigliato. «Questo piccolo atto di gentilezza andrà molto più lontano della scatola di frollini che avevate inizialmente intenzione di comprargli!».

Sapere quando dire di no

Dare priorità al proprio benessere è fondamentale per trascorrere un Natale sereno e senza stress.

«È probabile che durante le feste si ricevano molti inviti. Per questo è fondamentale essere in grado di dire di no alle cose che non vi entusiasmano», ha spiegato l'esperta.

«Non volete andare all'aperitivo dei vostri vicini che non vi parlano per tutto il resto dell'anno? Dite di no. Non volete correre a prendere i regali per i vostri fratelli e sorelle da dare ai vostri genitori (dopo che un mese fa avete mandato dei messaggi per ricordarglielo)? Dite di no».

Non assumersi la responsabilità del divertimento degli altri

Pianificare in allegria è una parte del Natale che spesso viene dimenticata. Pensate bene chi vorreste andare a trovare.

«Non volete passare tutto il Natale a cucinare 25 piatti diversi per soddisfare le preferenze di ognuno? Non fatelo!», ha aggiunto Andy. «Delegate a tutti i vostri ospiti i piatti da portare con sé e rendeteli parte del divertimento! Fate la vostra personale lista del benessere, controllatela due volte e godetevi ogni secondo delle cose che vi piacciono in questo periodo di festa».

Privilegiare il movimento

Nel bel mezzo delle feste, è molto facile dimenticare di fare una pausa, respirare e concentrarsi sul movimento.

«Il Natale è un periodo di indulgenza, che spesso ci fa sentire fiacchi, e sì, sappiamo che l'esercizio fisico è di solito la prima cosa che viene a mancare quando le nostre vite si fanno impegnate!», ha osservato.

«Promettete a voi stessi di impegnarvi a fare almeno 15 minuti di esercizio al giorno. Può trattarsi di una passeggiata intorno all'isolato, di una lezione di yoga su YouTube o di un allenamento su FaceTime con un amico. Semplici esercizi possono fare un'enorme differenza quando ci si sente emotivamente o fisicamente esausti durante il periodo natalizio».

Smettete di paragonarvi agli altri

Fate quello che vi fa stare bene, non quello che pensate di dover fare.

«In questo periodo dell'anno è molto facile guardare quello che fanno gli altri e mettersi sotto pressione per avere il Natale perfetto, comprare i regali perfetti o partecipare a ogni evento scintillante. Ricordate che non siete obbligati a farlo. Questo è un momento per considerare ciò che è veramente importante per voi e per concentrarvi su questo, non per stare al passo con gli altri. Conoscere i propri valori fondamentali e rimanere fedeli a se stessi non solo fa sentire bene, ma toglie la pressione di doversi «esibire» per gli altri, e questo è davvero il segreto per un Natale sereno», ha concluso Andy.

Covermedia