Colazione: più abbondante della cena

CoverMedia

4.3.2020 - 16:09

A closeup view of a traditional full English breakfast. Where: Newquay, Cornwall, United Kingdom When: 11 Aug 2017 Credit: Loop Images/Gordon Scammell/Cover Images
Source: Loop Images/Gordon Scammell/Cove

Il primo pasto della giornata dev’essere più elaborato dell’ultimo, se vogliamo bruciare il doppio delle calorie.

Consumare una colazione abbondante non serve solo per iniziare la giornata con il piede giusto. Pare che, abbinandola a una cena più leggera, il nostro corpo sia in grado di bruciare il doppio delle calorie, secondo una nuova ricerca condotta presso la Lubeck University, in Germania.

Al centro della teoria la termogenesi indotta dalla dieta (TID), un processo del metabolismo legato all’energia spesa dal nostro corpo quando digeriamo il cibo e ne assorbiamo le sostanze nutritive.

Lo studio, condotto su un campione di 16 uomini monitorati dai ricercatori per 3 giorni, indica che la TID, chiamata anche termogenesi alimentare, è maggiore quando il pasto più calorico della giornata viene consumato al mattino.

Anche il livello di zuccheri nel sangue e la concentrazione di insulina, causata dal consumo di cibo, diminuisce nel caso di una colazione abbondante e di una cena leggera, piuttosto che il contrario. Questo, infatti, causa un aumento dell’appetito, in particolare di dolci e altri cibi iper-zuccherati.

«Il nostro studio dimostra che mangiare un pasto abbondante a colazione, a prescindere dalle calorie contenute, crea una termogenesi alimentare due volte più elevata, rispetto a quando si consuma un pasto abbondante a cena e uno scarso a colazione», ha dichiarato la dottoressa Juliane Richter, leader dello studio. «Noi consigliamo ai pazienti con obesità, così come alle persone in salute, di mangiare un pasto abbondante a colazione e ridurre le porzioni e le calorie della cena, per prevenire le malattie del metabolismo».

Gli autori aggiungono che anche l’ora in cui ci sediamo a tavola fa la differenza nella reazione del nostro corpo al cibo consumato: per prevenire l’obesità e abbassare il livello di zuccheri nel sangue scegliamo di cenare presto e di andare a dormire non prima di due ore dopo aver finito di mangiare.

Tornare alla home page

CoverMedia