Depressione: a bada con i farmaci antipertensivi

CoverMedia

2.10.2020 - 16:09

Women take white pill with left hand from a tablet pills. When: 27 May 2017
Source: Covermedia

I ricercatori hanno analizzato 41 farmaci per la pressione alta in relazione al rischio di sviluppare la malattia.

I comuni medicinali che si prendono per mantenere sotto controllo la pressione sanguigna possono avere un'azione positiva anche su un altro problema di salute: la depressione.

Questo grave disturbo dell’umore è molto comune tra i pazienti di ictus e infarti, e anche quelli con ipertensione; un team di ricerca in Danimarca ha concentrato i suoi studi sulla questione, al fine di determinare se alcuni farmaci ipertensivi possano aumentare o abbassare il rischio di depressione.

«Ci ha sorpreso tantissimo scoprire che nessuno dei 41 medicinali antipertensivi era associato ad un aumento del rischio di sviluppare la depressione, e che alcuni farmaci, all'interno delle tre classi di antipertensivi, addirittura avevano effetti protettivi contro la malattia», ha dichiarato Lars Vedel Kessing, leader dello studio e professore di psichiatria presso la Psychiatric Center Copenhagen e la University of Copenhagen.

Lo studio ha coinvolto 3.7 milioni di adulti che prendevano regolarmente una delle 41 più comuni medicine contro la pressione alta, escludendo i pazienti a cui era già stata diagnosticata una depressione o a cui erano stati precedentemente prescritti antidepressivi.

L’analisi ha messo in evidenza che, dei farmaci, due delle 16 angiotensine, tre dei 10 calcio-antagonisti, e 4 dei 15 betabloccanti, abbassavano significativamente il rischio di depressione.

«I nostri risultati possono aiutare a creare delle prescrizioni per i pazienti che soffrono di ipertensione e che rischiano di sviluppare una depressione, e per i pazienti con casi di depressione in famiglia», ha aggiunto l’esperto. «Tuttavia, se un paziente si trova bene con la sua attuale ricetta, non c'è ragione di cambiarla. Se sviluppa una depressione, si può invece considerare di passare ad uno dei 9 farmaci ipertensivi che abbassano il rischio di depressione».

La ricerca è stata pubblicata nella rivista scientifica Hypertension, dell’American Heart Association.

Tornare alla home page

CoverMedia