Digitale&Lifestyle

Donna Karan pro Harvey Weinstein: fa marcia indietro

CoverMedia

10.10.2017 - 13:10

4th Annual CineFashion Film Awards Featuring: Donna Karan Where: Hollywood, California, United States When: 09 Oct 2017 Credit: FayesVision/WENN.com
Covermedia

(Cover) - IT Fashion - Donna Karan si è scusata per aver preso le difese di Harvey Weinstein, recentemente accusato di molestie sessuali.

Il commento in oggetto è stato rilasciato dalla stilista a Mail Online, durante l’evento CineFashion Film Awards di Los Angeles, ed è riferito alla criticata dichiarazione del produttore che cita: «Molte donne sembrano chiedere proprio “quello”».

«Lo chiediamo quando ci poniamo in maniera sensuale e sexy?», ha dichiarato Donna Karan, secondo la pubblicazione.

«Guardiamoci intorno, osserviamo come vestono le donne oggi e cosa chiedono abbigliandosi nel modo in cui fanno. Cosa chiedono? Guai».

Tuttavia, dopo la polemizzata dichiarazione di lunedì, la fashionista ha ritirato i propri commenti, insistendo sul fatto che sono stati «estrapolati dal contesto».

«Ho trascorso la mia vita a sostenere le donne, a vestire e affrontare le esigenze promuovendone i diritti», ha dichiarato il fondatore di DKNY.

«Le mie affermazioni sono state decontestualizzate e non rappresentano il mio punto di vista attuale riguardo Harvey Weinstein. Credo che le molestie sessuali non siano accettabili e questo è un argomento che deve essere affrontato una volta per tutte indipendentemente dall’individuo. Mi dispiace veramente a chiunque ho ho offeso involontariamente qualcuno».

Cover Media

Tornare alla home page

CoverMedia