Streaming Negli Stati Uniti dopo 25 anni Netflix termina il servizio di noleggio dei Dvd

SDA

25.9.2023 - 15:42

Nella foto d'archivio (ottobre 2011), la busta di Netflix contenente un DVD a noleggio.
Nella foto d'archivio (ottobre 2011), la busta di Netflix contenente un DVD a noleggio.
Keystone

Prima di diventare il gigante dello streaming, Netflix era un'azienda di noleggio di DVD. I primi dischi cominciarono ad essere spediti in una busta rossa nel 1998. Dopo 25 anni, l'azienda ha deciso di mettere fine al servizio che ha iniziato la sua storia.

25.9.2023 - 15:42

Il prossimo 29 settembre saranno spediti gli ultimi DVD. È la fine di un'era. Come regalo al suo pubblico più fedele, Netflix non chiederà di restituire i film noleggiati.

«È triste quando arriva la fine perché è stata una parte così importante delle nostre vite per così tanto tempo», ha detto in un'intervista Hank Breeggemann, Ceo della divisione DVD di Netflix. «Ma tutto segue il suo ciclo. Abbiamo trascorso 25 anni meravigliosi e abbiamo cambiato l'industria dell'intrattenimento, il modo in cui le persone guardavano i film a casa».

Netflix ha dato via al servizio in streaming nel 1998, il primo film trasmesso fu «Beetlejuice».

All'epoca nessun si aspettava, come riferisce il New York Times, che l'intero sistema dell'intrattenimento sarebbe stato sconvolto. Prima, nel periodo del suo apice, Netflix era il quinto cliente più grande del servizio postale, gestendo 58 strutture e 128 punti di consegna per servire la maggior parte dei suoi clienti con spedizione in giornata.

Poi l'azienda ha fatto i conti con i numeri.

Nei primi mesi del 2023, infatti, i ricavi dei DVD sono stati di circa 60 milioni di dollari mentre quelli dello streaming nello stesso periodo hanno raggiunto i 6,5 miliardi di dollari.

SDA