Elisabetta Franchi racconta la sua infanzia difficile: «Se vuoi, puoi»

CoverMedia

12.9.2019 - 13:08

Source: Covermedia

La stilista viene da una famiglia umile ed ha trovato il successo con grande fatica.

Elisabetta Franchi è indubbiamente la stilista del momento.

La 50enne è riuscita a creare un impero con la sua creatività e intraprendenza.

Eppure per Elisabetta non è stato facile emergere da un certo ambiente.

«Quando ho iniziato i miei consulenti mi dicevano: “Elisabetta, non raccontare da dove vieni”. E io invece no, lo dico che arrivo da una famiglia disgraziata, che sono andata avanti con sacrificio e determinazione. Perché è questo che va detto ai giovani, se vuoi, puoi», ha dichiarato la creativa al settimanale Grazia.

La Franchi ha dovuto fare i conti da bambina con quattro fratelli e una mamma sola e prima di sfondare nel mondo della moda vendeva biancheria al mercato.

«Ancora oggi, a 50 anni, mi emoziona l’idea di avere una casa da mille metri quadrati. Da piccola ci scaldavamo con il camino. Io mi dico che ce l’ho fatta non quando guardo il conto in banca, ma quando arrivo a casa e fuori c’è l’uragano», ha sottolineato.

«Se domani perdessi tutto rifarei tutto. Tornerei Elisabetta bambina che a 6 anni lavava i piatti sulla sedia perché non arrivava al lavandino. Ora sono abituata a viaggiare in prima classe, ma credo che se sei una che lavora 15 ore al giorno, non ti accorgi nemmeno di essere di nuovo con il sedere in economy», ha aggiunto.

Elisabetta Franchi sarà protagonista su Real Time giovedì 12 settembre con un documentario che racconta la sua vita.

Il 26 novembre uscirà invece la sua autobiografia dal titolo Cenerentola ti ho fottuto, l’antifavola.

Tornare alla home page

CoverMedia