Benessere

Ecco come gestire al meglio esercizio fisico e dieta

Covermedia

3.10.2022 - 16:01

Esaminiamo le attuali linee guida del governo del Regno Unito su nutrizione ed esercizio fisico.

Covermedia

3.10.2022 - 16:01

Mangiare meglio e muoversi di più è qualcosa a cui molti di noi aspirano.

Quando si tratta di dieta, la nutrizione giusta e i livelli di fitness equilibrati vanno più in profondità della semplice estetica perché è la nostra salute interna che conta.

Motivo per cui il governo del Regno Unito ha pubblicato le linee guida che tutti gli adulti dovrebbero seguire per quanto riguarda ciò che mangiamo e quanto ci muoviamo.

Esercizio

Essere attivi è una delle attività migliori che possiamo mettere in pratica per la nostra salute. L'esercizio ha dimostrato di ridurre il rischio di alcuni tumori, malattie cardiache, ictus, depressione, demenza e persino morte prematura.

Gli adulti di età compresa tra 19 e 64 anni dovrebbero mirare a svolgere attività fisica ogni giorno. Gli esperti del National Health Service (NHS) raccomandano a questa fascia di età di svolgere almeno 150 minuti di attività a intensità moderata a settimana o 75 minuti di attività a intensità vigorosa.

Dieta

Aumenta l’assunzione giornaliera di frutta e verdura ad almeno cinque pezzi, inclusi 80 grammi di frutta e verdura fresca, in scatola o congelata, che contano come una singola porzione.

Ricorda che solo una porzione della stessa frutta o verdura conta e non puoi raddoppiare: gli alimenti devono essere diversificati.

Per quanto riguarda le calorie, uomini e donne hanno esigenze diverse: l'apporto calorico giornaliero ideale è di 2.000 calorie al giorno per le donne e 2.500 per gli uomini.

Ma l'assunzione massima di zucchero è la stessa: tutti gli adulti non dovrebbero assumere più di 30 grammi di zuccheri al giorno, che equivale all'incirca a sette zollette di zucchero.

Lo stesso vale per il sale: gli adulti non dovrebbero superare i sei grammi di sale al giorno.

Per quanto concerne i quantitativi di grasso, gli uomini non dovrebbero assumere più di 30 grammi di grassi saturi al giorno, mentre le donne non dovrebbero mangiarne più di 20 grammi.

Covermedia