Digitale & Lifestyle

Gigi Hadid citata in giudizio da un paparazzo

CoverMedia

19.10.2018 - 13:10

Source: Covermedia

La top model ha sfogato via Instagram la sua frustrazione: «Ho cercato di essere aperta e questa è la conseguenza».

Gigi Hadid è stata citata in giudizio da un paparazzo.

La modella è stata informata che un fotografo le ha fatto causa per aver ripubblicato un'immagine di se stessa trovata su Twitter.

Da allora la 23enne ha cancellato la foto in questione sfogando la propria frustrazione via Instagram, dove ha rivelato ai follower che «stava cercando di essere aperta»: questo nonostante la costante angoscia che prova nell’essere costantemente perseguitata dai fotografi.

«Tutto questo per dire che non si parla abbastanza della tassa emotiva che questo tipo di pressione ha sulle persone. Ci sono giorni in cui io (e innumerevoli altri) restiamo chiusi in casa perché vogliamo evitare l’attenzione soffocante da parte dei media», ha scritto Gigi Hadid sul social fumante di rabbia.

«Invece c’è chi approfitta delle situazioni, mentre io cerco di essere tollerante e aperta, postando una foto di me stessa che trovo su Twitter: senza nome del fotografo! Non ho parole».

Gigi ha proseguito aggiungendo che, se avesse saputo chi era l’autore dello scatto fra la massa di fotografi presenti quel giorno, avrebbe volentieri messo il credito.

In seguito allo sfogo, la fashion icon ha raccolto molto sostegno da altre celebrità, tra cui sua sorella Bella Hadid, Emily Ratajkowski e Kylie Jenner.

Tornare alla home page

CoverMedia