Helena Christensen: no ai selfie

CoverMedia

30.3.2018 - 13:11

Source: Covermedia

La modella danese consiglia di non pubblicare foto private su Instagram.

Helena Christensen non pubblica selfie sui social media.

La supermodella danese che ha raggiunto la notorietà negli anni Novanta sfilando per marchi come Chanel, Versace e Prada è ora anche un'esperta fotografa, e ritiene sia più vantaggioso mantenere certe immagini private.

«Credo si possa imparare molto dai propri selfie, ma suggerisco di non pubblicarli», ha dichiarato Helena Christensen a Marie Claire UK.

«A volte è preferibile tenere alcuni aspetti della vita, privata».

Proseguendo la fotografa snocciola qualche consiglio su come realizzare il perfetto autoscatto: «Tutto si riduce a una buona illuminazione: la luce piatta diretta è la migliore. Oppure scegli una buona luce posteriore. Quindi, gira su te stessa a 360 gradi e trova la luce migliore. Se arriva dritta in volto o dall'alto, metti leggermente il mento verso il basso. Se è da sopra, alza il mento. Questo ti darà zigomi più profondi».

La 49enne è fermamente convinta di non essere una modella diventata fotografa, piuttosto «il contrario», anche se la sua carriera nella moda le ha insegnato molto sull’arte.

«È stato come andare nella migliore scuola di fotografia internazionale», ha spiegato Helena. Ho lavorato con i migliori fotografi, quindi sono stata in grado di imparare il loro mestiere direttamente dalla fonte e di assorbire anche tutte le conoscenze tecniche. Da Irving Penn a Annie Leibovitz, ho ricevuto l'educazione più ampia che potessi desiderare come stagista nella posizione più lussuosa al mondo».

Tornare alla home page

CoverMedia