Louis Vuitton collabora con Google

CoverMedia

1.12.2017 - 12:45

(Cover) - IT Fashion - Louis Vuitton ha collaborato con Google allo smartwatch Tambour Horizon.

Caratterizzato da particolari della gamma Tambour, lanciata dalla maison francese 15 anni fa, l'orologio vanta svariate funzioni fra cui My Flight per monitorare i voli e City Guide con le raccomandazioni per sette città, inoltre dispone di un vetro zaffiro antigraffio con un display 24 ore.

«Non sappiamo come si evolverà l’industria relativa alle tecnologie indossabili. Ma sappiamo che sarà enorme. Dobbiamo partecipare», spiega a WWD Michael Burke, presidente e amministratore delegato di Louis Vuitton.

«Dobbiamo essere audaci, amare il rischio. Siamo stati temerari per 160 anni. Ma, oltre a ciò, tempo e viaggi sono intimamente legati. Il nostro DNA è iscritto nel viaggio e il viaggio non può esistere senza tempo e cronografi».

David Singleton, vice presidente del reparto di ingegneria a Google, ha goduto della sfida che ha preteso di veicolare tutta la tecnologia dell'azienda in un pezzo così piccolo assicurando che l'accessorio è elegante e pratico.

Si tratta del primo prodotto per il quale Google modifica il proprio sistema operativo Android, piuttosto che agli aspetti estetici.

«In un prodotto molto bello, abbiamo voluto il meglio di questa tecnologia e con funzioni che hanno un naturale legame con il nostro universo, che è l'universo del viaggio», spiega il vice presidente degli orologi e dei gioielli di Louis Vuitton, Hamdi Chatti.

«Da Google hanno capito che doveva essere un'immersione totale nel nostro universo».

Cover Media

Tornare alla home page

CoverMedia