Digitale & Lifestyle

Make-up per lui: ecco le novità

CoverMedia

20.9.2018 - 08:33

Source: Covermedia

Il trucco non è più una prerogativa esclusiva dell’universo femminile. Parola del super brand di bellezza Chanel.

Negli ultimi tempi, programmi tv di successo internazionale come Drag Race di RuPaul hanno diffuso l’idea del make-up tra uomini. E a consolidarla ci hanno pensato grandi marchi, come Tom Ford, che già tempo fa ha lanciato una palette di make-up da uomo e, più recentemente, Chanel, che attualmente pubblicizza la sua prima linea di trucchi maschili chiamata Boy de Chanel.

La linea comprende una crema idratante lievemente colorata in 4 diverse tonalità, un lucidalabbra, un pencil per le sopracciglia in 4 sfumature, e un motto che dice: «Non è una questione di genere; è una questione di stile».

«Lo stigma che tradizionalmente è associato a uomini che si truccano è molto riduttivo», sostiene la pro di bellezza Jessica Edwards. «Magari le generazioni precedenti non volevano apparire troppo “femminili”, ma questo adesso sta cambiando. Ora gli uomini si sentono sempre più incoraggiati a prendersi cura di loro stessi, sia mentalmente che fisicamente. Gli stereotipi che da sempre caratterizzano l’universo maschile stanno cambiando: ora ci sono molti più ragazzi che si sentono a loro agio usando trucco, in un modo più simile rispetto a come fanno le donne, cioè per valorizzare i loro tratti del viso».

La Edwards consiglia un approccio «less is more», un vero e proprio trend secondo cui «meno» trucco applichiamo, «più» valore diamo al nostro look. E prima di ogni altra cosa, assicuriamoci che la pelle del viso sia sempre fresca e perfettamente idratata.

Tornare alla home page

CoverMedia