Over 40: bisogna camminare più veloce

CoverMedia

1.12.2017 - 14:15

(Cover) - IT Fitness & Wellbeing - Oltre 6 milioni di adulti in Inghilterra non arrivano a camminare per un minimo di 10 minuti al mese. Un dato a dir poco scioccante, ma autentico, e strettamente correlato alla piaga dell’obesità, alle malattie cardiovascolari, ai tumori e conseguentemente ad una maggiore mortalità.

I dati arrivano dall’ente sanitario britannico Public Health England (PHE), secondo cui ben 6.3 milioni di inglesi di un’età compresa tra i 40 e i 60 anni non camminano a passo veloce neppure per 2.5 minuti alla settimana.

A capo della ricerca la dottoressa della PHE Jenny Harries, che raccomanda di incorporare alla nostra routine settimanale dei semplici esercizi – incluse delle passeggiate a ritmo sostenuto – al fine di abbassare il rischio di morte precoce del 15%.

«Io so per esperienza personale che avere numerose priorità nella vita significa sacrificare l’attività fisica», ha dichiarato la dottoressa. «Ma possiamo cominciare andando a piedi al market, oppure fare una passeggiata di 10 minuti durante la pausa pranzo, e aggiungere così tanti anni di preziosa salute alle nostre vite».

Per contrastare il problema della sedentarietà la PHE ha lanciato la campagna One You, in combinazione con una app per lo smartphone chiamata Active 10, che ha l’obiettivo di aiutare i partecipanti a cambiare stile di vita e ritrovare la salute.

«Tutti sappiamo che l’attività fisica ci fa bene, ma per la prima volta possiamo vedere gli effetti che semplici cambiamenti hanno su di essa», ha spiegato il professor Muir Gray. «In questo modo è possibile prevenire o posticipare l’arrivo delle disabilità e ridurre ulteriormente le probabilità di incappare in un grave problema di salute come il diabete di tipo 2, le malattie del cuore, la demenza senile e alcune forme di cancro».

La app, che offre vari livelli di intensità, distanza e velocità, è supportata dalla Royal College of General Practitioners (RCGP).

Cover Media

Tornare alla home page

CoverMedia