Peso forma: a dieta con Gordon Ramsay

CoverMedia

6.2.2018 - 16:10

Source: Covermedia

Il celebre chef ha perso 25 chili in 17 anni: ora mangia da Dio e ha una linea perfetta.

Tutto il mondo conosce Gordon Ramsay, lo chef della TV dal bel «caratterino» che, oltre ad essere scaltro tra i fornelli, è anche considerato un bell’uomo a livello fisico.

Ciò che tanti non sanno però è che, per conseguire questa forma, il cuoco ha dovuto faticare tantissimo. Da un peso di 114 chili, infatti, ora ne pesa 89 e la maggior parte è massa muscolare. Sette anni fa il 51enne ha richiesto l’aiuto di Will Usher, ex capitano dell’esercito e ora rinomato personal trainer. Il suo segreto è una routine di fitness energica e costante: palestra, pesi, corsa, bici e addominali.

Ma se non possiamo permetterci un allenatore che ci segue privatamente, affidiamoci alle classi del nostro gym più vicino. Convinciamo un amico a venire con noi oppure avventuriamoci da soli: le classi disponibili nella maggior parte degli ambienti di fitness sono varie e super accessibili: yoga, pilates, body pump (pesi), cardio, combat (arti marziali senza contatto), spinning e tantissime altre.

Abbiniamo questi nuovi sforzi ad una alimentazione più sana, e aumentiamo l’apporto di liquidi.

«Beviamo due bicchieri d’acqua prima del pasto: ci farà mangiare un terzo in meno», consiglia Ramsey in un’intervista con il Daily Mail. «Staremo meglio e avremo mangiato di meno. E niente latte. Appesantisce. A colazione latte di mandorla con avena, frullato con yogurt e frutti di bosco. Smettere di mangiare latte e formaggio fa una differenza enorme».

Tornare alla home page

CoverMedia