Skincare: lavarsi prima la faccia o i denti?

Covermedia

18.11.2021 - 16:10

Sbagliare l'ordine potrebbe potenzialmente aggiungere anni al tuo viso.

Covermedia

18.11.2021 - 16:10

Prima di metterci sotto le coperte tutti noi abbiamo una routine.

Tuttavia potremmo non aver mai considerato che anche le azioni quotidiane, come lavarsi la faccia e i denti, hanno un ordine preciso da non invertire.

A parlarne è l'esperta Sonal Keay, fondatrice di This Is Silk, secondo la cui ricerca, lavarsi i denti dovrebbe essere sempre il primo passo – e per una buona ragione: può fare una grande differenza per la tua pelle.

«Spendiamo molto tempo, fatica e denaro per detergere i nostri volti e poi applicare raffinati sieri e creme per rallentare il processo di invecchiamento – lo so!», afferma Sonal Keay.

«Tuttavia, molte persone commettono l'orribile errore di lavarsi i denti dopo il regime quotidiano. Questo elimina tutte le creme e i sieri, per non parlare degli oli naturali della pelle. Perché l'assalto dell'acqua, del dentifricio abrasivo e l’uso di un asciugamano ruvido lascia la pelle intorno alla bocca – dove siamo inclini alle rughe – spoglia e sensibile. Fare questo ogni giorno per tutta la vita accelererà l'invecchiamento della pelle e aggiungerà anni al tuo viso».

Inoltre, invece di optare per dischetti di cotone o salviette per il viso per rimuovere il trucco e pulire il viso, Sonal consiglia di trovare un'alternativa sostenibile che sia anche delicata sulla pelle.

La ricercatrice ha sviluppato una gamma di panni per la pulizia in seta, che hanno la consistenza dei panni di mussola, ma con tutti i benefici aggiunti degli amminoacidi della seta.

«La seta è un materiale miracoloso per pulire la pelle», afferma Sonal.

Altri ottimi prodotti da provare includono Face Halo e i dischetti struccanti riutilizzabili in bambù di Bambaw.

Covermedia