Sorriso da Hollywood: possibile con un low budget

CoverMedia

13.2.2018 - 08:34

Source: Covermedia

Per avere i denti bianchi non c’è bisogno di spendere una fortuna dal dentista. Ecco le alternative più economiche.

Una delle cose che più fanno invidia degli attori del cinema (oltre alle auto di lusso, alle feste, al conto in banca…) è il loro sorriso perfetto. Ma avere denti bianchissimi senza doverci sottoporre a trattamenti specializzati super costosi è un target possibile anche per noi comuni mortali: basta una buona dose di costanza e qualche ingrediente speciale. Ce ne parla Jordan Kirk, esperto del marchio White Glo.

«Qualche tempo fa abbiamo fatto un po' di ricerca nel Regno Unito scoprendo che il 77% delle persone inglesi non è soddisfatto del colore dei loro denti», ha dichiarato Kirk a Cover Media. «Oltre un quarto di essi (il 26%) proprio per questa ragione non sorride più. È una cosa sorprendente, perché esistono dei metodi di sbiancamento molto efficaci, che sono accessibili ad un basso prezzo».

Parliamo di dentifrici sbiancanti, spazzolini professionali, kit e strisce, prodotti al carbone attivo che possono dare al nostro sorriso un aspetto completamente diverso nel giro di poco tempo.

«Le persone hanno preferenze diverse riguardo ai prodotti: dipende da ciò che desideriamo», ha aggiunto lo specialista. «Dipende da ciò che cerchiamo, se un risultato immediato oppure qualcosa di più graduale che pero duri più a lungo. La scelta nel mercato è vasta, e non sarà difficile trovare il prodotto che fa per noi».

Ecco le nostre dritte.

Dentifricio

Proviamo il brand dell’esperto, White Glo, con il suo Professional Whitening, il primo passo verso un sorriso più brillante: contiene sostanze moderatamente abrasive come il carbonato di calcio e carbonato di magnesio, che aiuta a rimuovere le macchie superficiali.

Kit sbiancante

Sono un’aggiunta all’uso del dentifricio sbiancante, ma è bene scegliere un kit che sia sicuro e che dia buoni risultati, come il Diamond Series di White Glo. Questo prodotto non contiene perossido di idrogeno (la comune acqua ossigenata) e promette risultati visibili entro una settimana.

Carbone attivo

Uno dei metodi preferiti dalle celebrity, naturalmente smacchiante e purificante per tutta la bocca. Il carbone attivo intrappola particelle di colore ed aiuta a smacchiare e sbiancare lo smalto dei denti. La linea di Diamond Whites Black Edition include dentifricio e collutorio.

Strisce sbiancanti

Un rimedio immediato e più a breve termine, da impiegare idealmente poco prima di un’occasione speciale. L’ingrediente chiave qui è il perossido di idrogeno, con un dosaggio che solitamente non supera il 6% (sopra questa percentuale è dannoso per i denti) dunque facciamo attenzione alle indicazioni contenute nella confezione. Le strisce di White Glo Bright Nights contengono il 5.5% di acqua ossigenata e dissolvono le macchie nel giro di pochi minuti.

Tornare alla home page

CoverMedia