Tom Ford: sì ai designer internazionali ai CFDA Awards

CoverMedia

16.8.2019 - 13:08

2019 Fragrance Foundation Awards NYC Featuring: Tom Ford Where: NYC, New York, United States When: 06 Jun 2019 Credit: Patricia Schlein/WENN.com
Source: Patricia Schlein/WENN.com

Nel suo nuovo ruolo di presidente, il 57enne ha deciso di semplificare il prossimo programma della New York Fashion Week (NYFW) a cinque giorni.

Durante il suo periodo come presidente, Tom Ford allarga il Council of Fashion Designers of America (CFDA) Awards anche ai talenti internazionali.

«Se vai ai British Fashion Awards ti consegnano premi inglesi e il riconoscimento per Best Womanswear, punto. Ma indovina un po’? Le persone sono comunque interessate», ha dichiarato Tom Ford a Vogue riflettendo sulla portata dell’evento inglese.

«Tra i marchi in lizza ci sono brand come LVMH e Gucci. Ma vengono tutti. La loro presenza raccoglie denaro, portano le loro celebrità e i loro modelli e il tappeto rosso si allunga. Ci sono più fotografi e la gente ne parla - afferma lo stilista -. Io credo che aumentando la consapevolezza del CFDA, si eleva la percezione globale della moda americana».

Come parte del suo nuovo ruolo, il 57enne ha deciso di semplificare il prossimo programma della New York Fashion Week (NYFW) a cinque giorni.

Per celebrare il lancio dell'evento a settembre, ospiterà una cena per la stampa americana e internazionale, nonché per i designer emergenti.

Tom vuole anche dare all'evento di New York una maggiore copertura globale: «Voglio dare un'esposizione globale alla creatività che è a New York. Tutto è troppo rivolto verso l'interno in questo paese. Sta diventando così soffocante che i designer americani famosi se ne vanno. Virgilio Abloh, dov'è? È da Louis Vuitton. Vai a Parigi e diventi globale. Rimani a New York e sei a New York».

Ford presenterà la sua collezione il 9 settembre.

Tornare alla home page

CoverMedia