Tommy Hilfiger nomina i finalisti per Fashion Frontier Challenge

14.1.2020 - 13:10, CoverMedia

Nordstrom Flagship Opening Party Where: New York Credit: Derrick Salters/WENN.com
Source: Derrick Salters/WENN.com

Per finanziare l'avanzamento delle loro proposte commerciali, la giuria assegnerà 150mila euro tra due vincitori.

Tommy Hilfiger ha annunciato i finalisti che si contenderanno la Fashion Frontier Challenge 2019.

Il concorso annuale guidato dallo stilista americano, mira a sostenere le imprese imprenditoriali sviluppando soluzioni che promuovono cambiamenti inclusivi e positivi nel settore.

Ora, Hilfiger e i suoi colleghi giurati hanno ristretto 420 candidati a soli sei finalisti, ognuno dei quali svilupperà e perfezionerà la propria attività per la fase successiva del concorso.

La lista include Apon Wellbeing, con sede in Bangladesh, che apre negozi a prezzi ragionevoli per il trasporto quotidiano nelle fabbriche; la società americana Stony Creek Colours, che offre colture sostenibili di indaco naturale ai piccoli e medi coltivatori di tabacco; la start-up olandese, A Beautiful Mess, che gestisce uno spazio creativo per aiutare i rifugiati a realizzare la propria indipendenza sociale ed economica; Lab 141, con sede negli Stati Uniti, che crea piccoli lotti di abbigliamento su misura utilizzando la stampa 3D; e la compagnia indiana Sudara e il marchio francese Constant & Zoe, entrambi creano abbigliamento funzionale e alla moda per le persone con disabilità.

«È stimolante vedere la seconda edizione del Tommy Hilfiger Fashion Frontier Challenge attirare così tanti candidati che lavorano verso un panorama della moda più inclusivo e sostenibile», ha dichiarato Tommy Hilfiger in una nota.

«Ci impegniamo a sostenere soluzioni brillanti e innovative per alcune delle grandi sfide del nostro settore e non vedo l'ora di tornare come membro della giuria per riconoscere gli imprenditori di quest'anno. Il loro ottimismo condiviso e l'impegno per un futuro positivo dovrebbero ispirare tutti noi nell'impatto che possiamo fare insieme».

Per finanziare l'avanzamento delle loro proposte commerciali, la giuria assegnerà 150mila euro tra due vincitori.

Tornare alla home page

Altri articoli