Trauma del lunedì: ritroviamo la motivazione

CoverMedia

12.1.2018 - 16:10

Covermedia

Dopo il weekend facciamo il pieno di energia con un atteggiamento positivo.

Dopo questo fine settimana, manteniamo alto lo spirito tenendo a mente alcuni semplici pensieri positivi. In questo caso il web può aiutarci: se la settimana è appena cominciata e, come ogni mattina, ci ritroviamo a controllare le foto su Instagram, noteremo che la maggior parte dei post possiedono l’hashtag #MondayMotivation.

Gennaio non è solo il mese dei cambiamenti e dell’equilibrio dopo l’ultimo periodo di festa dell’anno scorso. È anche l’occasione perfetta per diventare più ottimisti verso il presente ed il futuro. Il segreto è pensare positivo ed analizzare con consapevolezza tutte le nostre opzioni.

Se per esempio ci sentiamo insoddisfatti al lavoro, siamo stati male di salute o siamo stanchi del nostro status single, facciamo un «training» mentale, ripetendo delle affermazioni positive ed esplorando con serenità la varietà di scenari futuri possibili.

Semplici affermazioni come «sono in grado» o «sono soddisfatto», possono essere ripetute mentalmente ad ogni ora del giorno e ovunque ci troviamo, ma se è possibile, ritagliamo un momento in cui possiamo concentrarci esclusivamente su questa attività meditativa.

Vi sono tantissimi consigli e guide sulla rete che possono esserci utili, e dopo qualche tempo, noteremo dei miglioramenti non solo nel nostro stato d’animo, ma anche nell’andamento della nostra giornata.

Questo genere di meditazione non può che essere positiva, ma dobbiamo praticare con regolarità, e credere in un miglioramento che è possibile solo attraverso un atteggiamento positivo da parte nostra.

Tornare alla home page

CoverMedia