Versace versa altri 460mila euro per combattere il Coronavirus

CoverMedia

3.4.2020 - 13:09

28th Annual Elton John AIDS Foundation Academy Awards Viewing Party held at West Hollywood Park Featuring: Donatella Versace Where: Los Angeles, California, United States When: 09 Feb 2020 Credit: Faye's Vision/Cover Images
Source: Faye's Vision/Cover Images

La donazione della stilista sarà suddivisa tra l'Unità di Terapia Intensiva dell'Ospedale San Raffaele di Milano e la Camera Nazionale Della Moda Italiana.

Versace si è impegnata a donare 460mila euro per aiutare gli operatori sanitari in prima linea nella lotta al Coronavirus in Italia.

Attualmente le cifre stimano oltre 115mila casi confermati e 13.900 fatalità. Numeri che hanno spinto la sanità pubblica italiana oltre le proprie capacità richiedendo un supporto urgente.

Per fronteggiare l'emergenza, mercoledì Versace ha annunciato su Instagram che donerà fondi a due organizzazioni.

«Stiamo attraversando un momento che nessuno di noi ha mai vissuto», ha dichiarato Donatella Versace.

«Nonostante tutta l'incertezza e la paura, abbiamo dimostrato al mondo che siamo una comunità forte, che stiamo insieme e che ci siamo aiutati a vicenda in un modo straordinario e generoso. Non sono mai stata più orgogliosa di essere italiana. Sento che non è solo un onore, ma il mio dovere fare la mia parte donando il mio supporto in ogni modo possibile».

Con la sua donazione, la società di Versace stanzierà 370mila euro all'Unità di terapia intensiva (ICU) dell'Ospedale San Raffaele di Milano, mentre i restanti 90mila euro andranno alla Camera Nazionale Della Moda Italiana - per un progetto che fornisce attrezzature mediche agli ospedali italiani.

Versace ha già donato 130mila euro alla Fondazione della Croce Rossa a febbraio, mentre Donatella e sua figlia Allegra Versace Beck hanno già donato 210mila euro a testa con donazioni private.

Tornare alla home page

CoverMedia