Virgil Abloh: Kanye West è il suo mentore

CoverMedia

29.6.2018 - 13:10

Source: Covermedia

All'inizio di questo mese il designer ha presentato la sua collezione maschile di debutto per Louis Vuitton.

Virgil Abloh ha accreditato Kanye West per averlo introdotto nel mondo dell'alta moda.

Il designer ghanese-americano è diventato famoso sin dal 2013 col lancio del marchio streetwear Off-White e nel marzo 2018 è stato annunciato come successore di Kim Jones nella divisione maschile di Louis Vuitton, inaugurando la sua prima linea per l'etichetta di lusso francese a Parigi all'inizio di questo mese.

Mentre Abloh ora detiene uno dei ruoli più ambiti nel settore, in una nuova intervista con la top model Naomi Campbell per British Vogue, il 38enne ha spiegato che è merito del suo amico Kanye West se è approdato ai vertici dell’industria.

«Kanye e io siamo amici da 14 anni, entrambi siamo sempre stati guidati dalla moda», ha commentato Virgil Abloh al magazine.

«All’epoca mi ricordo che Kanye disse: “La Paris fashion Week è dove debuttano tutte le grandi firme della moda? Allora ci voglio andare”, ha portato con sé tutti noi amici, perché voleva condividere l’esperienza».

La collezione maschile di debutto di Abloh per Louis Vuitton presentava look monocromatici, influenze streetwear, tagli sartoriali e borse in pelle.

Mentre chiudeva lo spettacolo con un inchino, il designer è apparso emotivo, poi si è diretto verso il pubblico e ha abbracciato West in lacrime.

«Volevo che il mondo vedesse che c’è un vero legame fra di noi», ha commentato Abloh.

Tornare alla home page

CoverMedia