Victoria's Secret Fashion Show

Winnie Harlow sulla dieta: «La prova più dura è rinuciare alle ciambelle»

CoverMedia

30.11.2018 - 13:09

Source: Covermedia

Nessuno sgarro alimentare per le ragazze con le ali del celebre marchio di lingerie.

Per Winnie Harlow la vera prova di forza durante la preparazione al Victoria’s Secret Fashion Show è stato rinunciare alle ciambelle.

Scelra per l'evento annuale del marchio di lingerie, che si è svolto l’8 novembre a New York, la modella ha sfilato al fianco di Gigi Hadid, Kendall Jenner e Candice Swanepoel.

Tuttavia per lei e le colleghe il cibo spazzatura era bandito.

«Sì, ero molto felice! Il giorno dopo ho postato la foto di una barretta di Snickers. Era cinque mesi che non ne mangiavo una», ha ricordato Winnie Harlow durante un'intervista a Vanity Fair.

«Penso che stare a regime sia molto difficile, all'inizio e alla fine. Alla fine è passato così tanto tempo che fai il conto alla rovescia: “Fra tre settimane posso mangiare una ciambella”».

Sebbene l'apparizione di Winnie abbia visto per la prima volta una modella affetta da vitiligine sulle passerelle, il brand è stato fortemente criticato per la mancanza di inclusività.

Polemiche accentuate dalle affermazioni del direttore marketing VS Ed Razek, che ha dichiarato a Vogue di non puntare su mannequin transgender perché non sono incisivi sul mercato.

«Penso che dobbiamo solo concentrarci sul fare passi avanti», ha commentato Winnie. «Nella vita, facciamo sempre dei passi avanti e poi, a volte, facciamo dei passi indietro, è la stessa cosa con la diversità, i colori e tutti questi tipi di cose».

Victoria's Secret Fashion Show 2018

Tornare alla home page

CoverMedia