Work smart: il lavoro flessibile è un fattore di successo

Bigna Salzmann

12.8.2019

Il lavoro flessibile in spazi di coworking o in altri luoghi è sempre più apprezzato.
Keystone

Lavorare concentrati nell’atmosfera rilassata di casa, preparare una presentazione in un accogliente bar e rispondere alle e-mail sul treno al di fuori dell’orario di punta: i vantaggi del lavoro flessibile convincono sempre più aziende e professionisti.

Con l’iniziativa Work Smart, oltre 200 aziende svizzere hanno nel frattempo dato l’esempio per sostenere questo cambiamento del mondo del lavoro. Per la quinta volta dal 26 al 30 agosto andrà in scena la Work Smart Week, con numerosi eventi su work smart. Quest'anno l’evento sarà incentrato sulla domanda «Lavorate già in modo flessibile - o addirittura intelligente?»

Ma come avviene il passaggio da flessibile a intelligente? Ve lo spieghiamo di seguito.

1. Scegliere il posto giusto

Parco, bar, o biblioteca - non tutti gli ambienti di lavoro sono adatti per un determinato compito. Se occorre una grande concentrazione, l’ideale è ad esempio la tranquillità della propria abitazione.

I viaggi in treno sono perfetti per rispondere alle e-mail o per ridurre il celebre elenco delle cose da fare.
Keystone

Chi non si lascia infastidire dal rumore e non deve effettuare lavori confidenziali, può optare per uno dei numerosi bar che invitano a fermarsi e a lavorare. Ma chi preferisce l’atmosfera di un ufficio può trascorrere un pomeriggio in uno spazio di coworking. Per chi ama il silenzio assoluto e deve concentrarsi, può optare per l’ambiente perfetto di una tradizionale biblioteca: sono presenti in tutte le principali città svizzere e sono aperte al pubblico. In definitiva, l’essenziale è percorrere distanze brevi e muoversi in modo efficiente. Anche il clima ve ne sarà grato.

2. Momenti di concentrazione

Oggi sono mediamente 20 le e-mail quotidiane che entrano nelle caselle di posta elettronica professionali e per circa un terzo della popolazione attiva questa cifra è addirittura pari a 30. Inoltre, le chat, le chiamate e i news ticker sono fonte di costante distrazione. La concentrazione raggiunge l’apice massimo quando si dedicano intensamente almeno 15 minuti a un compito specifico. Vi consigliamo in tal caso di disattivare i messaggi push sul cellulare e sul laptop o di attivare la modalità di volo. In tal modo il vostro cervello entra in un flusso specifico e voi fornirete le massime prestazioni.

3. Rafforzare lo spirito di squadra

Francesco è nel suo ufficio di casa, Bettina è da un cliente, Janine oggi è libera e il capo è in riunione - improvvisamente ci si ritrova soli in ufficio. Per mantenere vivo lo spirito di squadra, sono necessari punti fissi nella pianificazione settimanale. Ciò facilita anche il coordinamento e l’organizzazione comune. Organizzate riunioni di gruppo a intervalli regolari. Scambiatevi apprezzamenti e critiche e chiedete l’opinione degli altri membri del team. Potete trovare altri consigli qui.

4. Seguite il vostro bioritmo personale

Le allodole sono attivissime il mattino, i gufi danno il meglio di notte. Sfruttate il vostro bioritmo e lavorate quando siete più efficienti. Nelle pause, recuperate le energie in modo ottimale e risparmiate importanti riserve.

Molte persone sono più efficienti di notte che al mattino presto.
AdobeStock

Lavorare al di fuori degli orari di ufficio ha anche il vantaggio di evitare le ore di punta del traffico: ne traete vantaggio voi e tutti gli altri pendolari. Con i biglietti di risparmio FFS ne vale la pena anche dal punto di vista finanziario.

5. Staccare totalmente

Definite di comune accordo con il team quando siete raggiungibili, specialmente in ufficio. Concordate i tempi di risposta attesi per e-mail, chiamate o messaggi. Prevedete un sostituto per le assenze e attivate un messaggio di assenza nel vostro programma di posta elettronica. Prendete nota dei punti in sospeso per il giorno successivo poco prima di andarvene a casa e nel vostro tempo libero spegnete il cellulare aziendale - in questo modo la vostra mente si libera per la serata e facilita l’inizio di una nuova giornata di lavoro.

Sulla rubrica della sostenibilità

La rubrica contiene consigli sempre nuovi dai collaboratori e dagli esperti di Swisscom per uno stile di vita sostenibile e un approccio competente ai nuovi media. Vi presentiamo aziende e tecnologie che offrono soluzioni innovative per affrontare le sfide sociali ed ecologiche della nostra epoca. Iscrivetevi subito alla nostra Newsletter per restare sempre informati. Il portale Bluewin è un'unità commerciale di Swisscom AG (Svizzera).

Bigna Salzmann è un'esperta di Work Smart e servizi sostenibili per clienti commerciali nel team di Corporate Responsibility di Swisscom.
Swisscom
Tornare alla home page