Calcio: Lugano contro il razzismo

SwissTXT

24.10.2020 - 23:37

Lawrence Zigi
Source: KEY

Un paio d'ore dopo la fine della vittoriosa sfida con il San Gallo, il Lugano ha pubblicato sui suoi canali social un comunicato tramite il quale si è scusato per il comportamento di alcuni suoi tifosi.

«Durante la partita», si legge nel testo, «degli spettatori si sono rivolti in modo inadeguato contro il portiere avversario (Lawrence Ati Zigi, ndr). Ci scusiamo con il San Gallo e con il giocatore». «Il razzismo non deve esistere», ha sottolineato il Lugano, «e il club farà di tutto per individuare i responsabili».

SwissTXT

Tornare alla home pageTorna agli sport