Ciclismo: Strade Bianche a Van Aert

SwissTXT

1.8.2020 - 19:31

Il belga Wout van Aert ha conquistato le Strade Bianche, corsa che ha segnato il ritorno del World Tour dopo i mesi di stop per l'emergenza coronavirus.

Il corridore della Jumbo Visma ha resistito nel finale al tentativo di rimonta dell'italiano Davide Formolo e del tedesco Maximilian Schachmann, tagliando per primo il traguardo in Piazza del Campo a Siena dopo i 184km di corsa con temperature oltre i 35 gradi. La gara è stata caratterizzata anche dalla fuga del rossocrociato Simon Pellaud, ripreso dopo un centinaio di km. Stefan Kueng, 14o, è risultato il miglior svizzero nonostante una caduta.

SwissTXT

Tornare alla home pageTorna agli sport