Coronavirus: contagi raddoppiati in una settimana, Delta al 33%

bt, ats

15.7.2021 - 14:59

Un terzo delle nuove infezioni è ormai da ricollegare alla variante Delta.
Keystone

Anche i numeri su base settimanale confermano come i casi di coronavirus in Svizzera e Liechtenstein si trovino in una fase di prepotente risalita.

bt, ats

15.7.2021 - 14:59

Fra il 5 e l'11 luglio ne sono stati confermati in laboratorio 2049, ovvero il 99% in più rispetto ai 1032 dei sette giorni prima. Un terzo sono da collegare alla temuta variante Delta.

È quanto si evince dal consueto rapporto settimanale stilato dall'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) e pubblicato oggi. Nella settimana in questione la quota di infezioni da far risalire alla mutazione individuata per la prima volta in India è del 33%. Basse le percentuali delle altre varianti considerate preoccupanti, la Beta (3,6%) e la Gamma (0%).

Per quanto riguarda la situazione nei vari Cantoni, non sono stati registrati nuovi contagi a Uri e Appenzello Interno. Il tasso di incidenza (infezioni ogni 100'000 abitanti) più alto è quello di Zugo (62.7), mentre il Ticino è a 28.7 e i Grigioni a 31.7.

In aumento anche il numero delle ospedalizzazioni, passate da 12 a 20. Il numero medio di pazienti ricoverati per il Covid in cure intense è sceso da 38 a 26: 16 (-33%) sono stati sottoposti a ventilazione meccanica. L'occupazione di questi reparti non ha subito cambiamenti (68%). Capitolo decessi, si rimane ai minimi termini: le vittime del virus sono state due, contro le tre della settimana precedente.

Si osserva un incremento – del 12% – pure alla voce test: ne sono stati svolti 187'905, di cui il 42% PCR e il 58% antigenici rapidi. La percentuale di positivi ai PCR è cresciuta dall'1,2% al 2,4%, praticamente invariata per contro quella ai tamponi rapidi (dallo 0,2% allo 0,3%).

Il cantone che fa più test in relazione alla propria popolazione è Vaud (4630 per 100'000 abitanti), quello che ne fa meno è il Giura (700). Sono su valori simili Ticino (1035) e Grigioni (1371), entrambi nelle retrovie.

bt, ats