Lutti Deceduto ex procuratore generale della Confederazione Willy Padrutt

mp, ats

1.11.2022 - 16:20

L'ex procuratore generale della Confederazione Willy Padrutt è deceduto ieri a Coira all'età di 94 anni. Lo hanno comunicato oggi i suoi famigliari. Il grigionese aveva riorganizzato negli anni 1990 il Ministero pubblico della Confederazione (MPC) dopo lo scandalo delle schedature in conformità con il rapporto della Commissione parlamentare d'inchiesta.

mp, ats

1.11.2022 - 16:20

Nato a Coira e di formazione giurista, Padrutt è stato procuratore pubblico del canton Grigioni dal 1963 al 1993. Dopo la vicenda delle schedature gli venne affidata la nuova organizzazione dell'MPC. Dal 1990 fino al 1994, anno del suo pensionamento è stato procuratore generale della Confederazione. Padrutt ha svolto un ruolo chiave nella stesura della legge federale sulla salvaguardia della sicurezza interna, entrata in vigore nel 1998.

Oltre ad aver lavorato in varie commissioni di esperti ed aver esercitato attività legali ed editoriali, Padrutt si è battuto per difendere i diritti degli sciatori, stando alla sua famiglia. «Si è dedicato in particolare modo alla sicurezza giuridica sulle piste da sci e al modo di evitare gravi incidenti», scrivono ancora i suoi famigliari.

mp, ats