Ferrovia, 55 milioni al Ticino

Swisstxt

25.11.2020 - 10:29

Via libera da parte del Consiglio federale ai progetti di ampliamento ferroviario per un totale di 165 milioni di franchi, 55 dei quali destinati al Ticino.

A Sud della nuova galleria di base del Ceneri sono previsti adeguamenti infrastrutturali per consentire la circolazione a intervalli più brevi di treni merci lunghi, indica l'Esecutivo in una nota odierna, precisando che alcuni di questi interventi saranno eseguiti a Melide e tra Vezia e Capolago. I rimanenti 110 milioni finiranno alla stazione di Friburgo per la costruzione di un secondo sottopasso pedonale e per il prolungamento e allargamento, nonché all'innalzamento, dei marciapiedi.

Tornare alla home page

Swisstxt