Francia: Castex, controlli a frontiere con Paesi dove si scia

SDA

2.12.2020 - 09:29

Il primo ministro Jean Castex vuole impedire che i suoi connazionali vadano a sciare all'estero
SDA

«Controlli aleatori alle frontiere», tamponi e una quarantena di 7 giorni per i francesi che andranno a sciare all'estero: sono le misure annunciate dal primo ministro francese, Jean Castex, per evitare una «fuga» verso le località sciistiche aperte in altri Paesi.

Intervistato sulla tv BFM, Castex ha illustrato i provvedimenti per evitare che i francesi sfuggano al divieto di sciare nel loro Paese e «si vadano a contaminare» altrove.

Tornare alla home page

SDA