Progetto lago

GR: laghetto balneabile a Trimmis sarà presto una realtà

mafr, ats

24.6.2021 - 12:16

La parte più grande dell'area di estrazione della ghiaia sarà convertita in un biotopo. La parte minore, sulla destra, in un lago per la balneazione e la pesca.
La parte più grande dell'area di estrazione della ghiaia sarà convertita in un biotopo. La parte minore, sulla destra, in un lago per la balneazione e la pesca.
Keystone

Via libera alla realizzazione del lago balneabile da 2,7 milioni di franchi a Trimmis (GR) entro il 2023. Il Governo dei Grigioni ha approvato la conversione di utilizzo dell'attuale area di estrazione della ghiaia. Ora manca solo il materiale da costruzione.

mafr, ats

24.6.2021 - 12:16

Per il comune di Trimmis, questo è un progetto che viene dal cuore, ha dichiarato oggi il sindaco Roman Hug a Keystone-ATS. Dopo l'approvazione della revisione parziale del piano direttore locale da parte dell'Esecutivo retico, ora tutto è pronto.

«Il finanziamento è già stato assicurato. Adesso ci servono però circa 30'000 metri cubi di materiale inerte per il riempimento dell'area», ha spiegato Hug. Se tutto proseguirà come da programma, nell'estate del 2023 la popolazione potrà fare il bagno nelle fresche acque del lago di Trimmis.

Il progetto prevede che l'attuale zona estrattiva di ghiaia, situata nelle adiacenze del Reno sul comune di Trimmis, sarà trasformata in un biotopo. Mentre la parte minore sarà convertita in un laghetto per la balneazione e la pesca.

mafr, ats