Ticino, non più di cinque

SwissTXT

8.11.2020 - 17:28

A partire da domani (lunedì) e fino al 30 novembre in Ticino saranno vietati gli assembramenti con più di cinque persone negli spazi pubblici, nelle manifestazioni pubbliche e private (cene a casa con amici comprese).

Stop (con alcune eccezioni) anche alle attività sportive di gruppo, salvo quelle per i giovani fino ai 16 anni. Sono queste alcune delle nuove misure decise dal Consiglio di Stato per contenere la pandemia, «Questa è l’ultima chiamata, se la situazione non cambia, rischiamo davvero di dover prendere misure ancora più incisive». È quanto affermato dal presidente del Consiglio di Stato, Norman Gobbi.

Tornare alla home page

SwissTXT