Successione Thurnherr Viktor Rossi si candida ufficialmente come Cancelliere

daoe, ats

30.10.2023 - 10:32

Il vicecancelliere Viktor Rossi, a sinistra, assieme al consigliere federale Guy Parmelin, a destra, durante la tradizionale gita annuale del Consiglio federale, giovedì 29 giugno 2023. (Foto archivio)
Il vicecancelliere Viktor Rossi, a sinistra, assieme al consigliere federale Guy Parmelin, a destra, durante la tradizionale gita annuale del Consiglio federale, giovedì 29 giugno 2023. (Foto archivio)
Keystone

L'attuale vicecancelliere Viktor Rossi ha deciso di lanciarsi nella corsa alla successione di Walter Thurnherr, per ricoprire la posizione di Cancelliere della Confederazione.

30.10.2023 - 10:32

Nominato oggi dal proprio partito dei Verdi liberali, Rossi è il primo interessato ad essersi per ora candidato in veste ufficiale.

«Intendo garantire la continuità alla guida della Cancelleria federale e portare avanti sistematicamente la transizione digitale dell'amministrazione», ha dichiarato Rossi, citato in un comunicato stampa diramato dal suo partito.

Le elezioni si svolgeranno il 13 dicembre, nel medesimo giorno in cui si decreterà il successore del consigliere federale Alain Berset. Il Presidente della Confederazione, come Thurnherr, ha deciso di lasciare la propria carica per la fine di quest'anno.

Classe 1968, il bernese Rossi riveste la carica di vicecancelliere dal 2019. Il secondo vice di Thurnherr (Centro), è invece il socialista André Simonazzi, il quale aveva anche lui espresso il proprio interesse ad una candidatura quale Cancelliere, ma ad oggi non si è ancora ufficialmente fatto avanti.

daoe, ats