WEF

Conferenza sull'Ucraina, passaggio di consegne

bd, ats

18.1.2023 - 22:03

Il consigliere federale Ignazio Cassis durante una conferenza stampa a Davos
Il consigliere federale Ignazio Cassis durante una conferenza stampa a Davos
Keystone

Il consigliere federale Ignazio Cassis ha simbolicamente ceduto al governo britannico la responsabilità di portare avanti la conferenza sulla ricostruzione dell'Ucraina.

bd, ats

18.1.2023 - 22:03

La sede passerà da Lugano, dove la conferenza si è tenuta lo scorso luglio, a Londra nel 2023.

L'anno scorso molti si sono sorpresi del fatto che una conferenza sulla ricostruzione avesse già avuto luogo durante la guerra, ha dichiarato Cassis ai media a Davos (GR) nell'ambito del Forum economico mondiale (WEF). «Sapevamo che sarebbe stata una sfida», ha aggiunto. Ma per questo processo è necessaria una prospettiva a lungo termine.

«La ricostruzione dell'Ucraina è un processo irreversibile che deve iniziare oggi», ha dichiarato dal canto suo il primo ministro ucraino Denys Shmyhal, collegato in video.

Il ministro britannico dell'Economia e dell'Energia Grant Shapps si è congratulato con la Svizzera per il lavoro svolto.

bd, ats