Musica

Addio a Michael Nesmith, il «Monkee tranquillo»

SDA

11.12.2021 - 14:01

I Monkees hanno segnato la storia della musica americana.
I Monkees hanno segnato la storia della musica americana.
Keystone

Michael Nesmith, che divenne famoso nel 1966 col complesso televisivo dei Monkees e poi vinse il primo Grammy Award di sempre nella categoria dei video, è morto a 78 anni per problemi cardiaci nella sua casa di Carmel Valley in California.

SDA

11.12.2021 - 14:01

I Monkees erano una band nata per la tv: Michael aveva 23 anni e sperava di sfondare nello spettacolo quando vide una inserzione su «Variety» alla ricerca di «quattro folli ragazzi» che volessero recitare in una nuova serie televisiva.

L'idea degli aspiranti produttori, Bob Rafelson e Bert Schneider, era di creare uno show sulle buffonate stravaganti di un complesso rock replicando il successo dei film dei Beatles ma usando, al posto di musicisti professionisti, attori con capacità musicali.

Dei quattro prescelti, Nesmith ebbe la parte del chitarrista. Era il «tranquillo del gruppo» e, avendo scritto e prodotto molte canzoni, si fece la fama di essere l'unico vero musicista dei quattro.

Lo show debuttò nel settembre 1966 e durò due stagioni soltanto, ma i Monkees restarono nel panorama musicale a stelle e strisce grazie agli album bestseller.

SDA