Come regista

Alessandro Gassmann: «Ho due nuovi progetti»

Covermedia

13.6.2022 - 11:00

Alessandro Gassmann

Dopo aver ricevuto il Nastro Speciale ai Nastri d'Argento, l'attore romano è tornato sul set con un nuovo film e a breve riprenderà «Un Professore» e «I Bastardi di Pizzofalcone».

Covermedia

13.6.2022 - 11:00

Alessandro Gassmann è tornato a lavorare a pieno regime.

Reduce dalla premiazione ai Nastri d'Argento, dove è stato riconosciuto con il Nastro Speciale, l'attore ha appena concluso le riprese di una pellicola e tra poco riprenderà il suo ruolo sia nella fiction «Un Professore» che ne «I Bastardi di Pizzofalcone».

«Ho di recente fatto il mio terzo film», racconta Alessandro Gassmann nella sua intervista a La Repubblica riferendosi a «Il silenzio grande». «Per la televisione mi aspettano due set. «I bastardi di Pizzofalcone» e a gennaio la seconda stagione di «Un professore».

Ma non è tutto: «Ho due progetti come regista di cui ora non posso parlare, entrambi partono da Napoli».

Oltre ai progetti che lo vedono protagonista sul set, Gassmann ha scritto un libro intitolato «Io e i #GreenHeroes. Perché ho deciso di pensare verde», una biografia che racconta il suo impegno per la salvaguardia del pianeta e le storie di imprenditori e imprenditrici che hanno fatto dell'ecosostenibilità il loro punto di forza.

«Tutto ha avuto origine quando è nato mio figlio», spiega Alessandro al quotidiano. «Ho iniziato a riflettere sulla fine di questo pianeta, siamo la specie più dannosa. Ho iniziato a pensare in maniera assillante e ossessiva al clima».

Covermedia