Alfonso Signorini rivela: «Vorrei leggere i tarocchi in tv»

Covermedia

10.3.2021 - 13:07

Alfonso Signorini

Conclusa la seconda seguitissima edizione del «Grande Fratello Vip» il direttore editoriale di Chi punta ora a diversificare la sua presenza in tv.

Covermedia

10.3.2021 - 13:07

Alfonso Signorini ha un timore. Non vorrebbe essere ricordato come «quello del Grande Fratello». Motivo per cui il direttore editoriale di Chi ha pensato di diversificare la sua presenza in tv.

«Ho in testa di fare un programma in terza serata in una rete locale in cui leggo i tarocchi in diretta con Irene Ghergo (autrice del Grande Fratello, ndr) che mi passa le chiamate. Lo chiamerei «I tarocchi di Alfi»», ipotizza Alfonso Signorini nella sua intervista con TV Sorrisi e Canzoni.

D'altra parte al momento tutto tace.

«Non vorrei essere ricordato come quello del «Grande Fratello»... Nessuno mi ha detto ancora nulla. Vedremo».

Durante la sua chiacchierata, Alfonso si è anche esposto su chi avrebbe voluto vedere sul podio.

«Ho sempre tifato Pierpaolo Pretelli – ammette Signorini -. Avrei voluto che vincesse lui perché è un ragazzo di grande bontà e positività. Come pure sono contento che Stefania Orlando sia arrivata terza. La conosco bene e l’ho voluta fortemente, è una donna lucida e intelligente, spietata e ironica. Loro tre erano i miei preferiti».

Covermedia