Amadeus sul Festival di Sanremo: «Fiorello? È carico, ha mille idee»

Covermedia

21.2.2021 - 13:10

Amadeus

Il direttore artistico della kermesse ha commentato in un’intervista a Radio2 Social Club lo show sul palco dell’Ariston.

Amadeus si è sbilanciato sui dubbi riguardo Sanremo 2021.

Lo ha fatto in una recente intervista rilasciata a Radio2 Social Club, discutendo i recenti problemi sorti con l'implementazione delle misure anti-Covid del Festival, che ha già annunciato il suo primo caso di coronavirus tra i concorrenti in gara.

«Fortunatamente mancano 15 giorni al Festival… Ci auguriamo che tutto possa rientrare e che possano essere presenti in gara», riflette Amadeus, parlando con la radio della band Extraliscio, al momento in quarantena forzata a causa della positività del loro frontman.

Anche Fiorello è carico di pensieri, al punto che lo showman siciliano non sa ancora come metterà in pista le sue bricconate.

«È carico, ha mille idee – rivela Amadeus -. È solo preoccupato perché sono, come dice lui, lo «Swiffer delle polemiche», le attiro».

Intanto Amadeus, dalle pagine de La Gazzetta, ha parlato della presenza sul palco del campione Zlatan Ibrahimovic rivelando in anteprima: «Ci saranno diverse gag, ma non posso anticipare nulla. Di sicuro vedrete un campione diverso da quello che segna ed esulta, un Ibra che non conoscete. Noi siamo felici di accoglierlo, non vedo l’ora che scenda le scale indossando lo smoking con la sua bella fisicità. Ibra sa come organizzarsi, si allenerà in Riviera per tutta la settimana. Non farà il pendolare? No, andrà a Milano mercoledì per la partita contro l’Udinese poi tornerà a Sanremo e rimarrà con noi».

Tornare alla home page

Covermedia