Anthony Hopkins adotta un gattino

CoverMedia

3.11.2020 - 13:15

Premiere of Michael Bay's 'Transformers: The Last Knight' at the Civic Opera House on the Chicago River - Red Carpet Arrivals Featuring: Sir Anthony Hopkins Where: Chicago, Illinois, United States When: 20 Jun 2017 Credit: Adam Bielawski/WENN.com
Source: Adam Bielawski/WENN.com

L’animale domestico è entrato a far parte della famiglia vip durante il lockdown: «Amiamo gli animali. Aiutiamo quando possiamo».

Anthony Hopkins ha un anima filantropa che lo porta ad aiutare i più deboli.

Per questo l’attore premio Oscar e la moglie Stella hanno adottato un gattino durante il lockdown.

Lo ha raccontato Stella, sposata con Anthony dal 2003, al The Ritz Herald, rivelando alcuni dettagli della loro vita nel mezzo della pandemia da coronavirus.

«Tony e io siamo persone molto motivate. Semplicemente non possiamo stare fermi. Amiamo lavorare e siamo consapevoli delle persone che lavorano per noi, quindi dobbiamo tenerci occupati. Piantiamo semi di bontà dove possiamo. Abbiamo anche salvato un gattino durante la quarantena: amiamo gli animali. Aiutiamo quando possiamo».

Oltre a scrivere, produrre e dirigere il nuovo film «Elyse», con suo marito, Stella ha anche collaborato con Anthony alla linea di profumi AH Eau de Parfum per sostenere l'associazione benefica No Kid Hungry.

«Ci svegliamo ogni mattina riconoscendo quanto siamo fortunati a essere vivi e in salute. Ci prendiamo cura dei nostri cari e apprezziamo tutti quelli che ci circondano. Come dice Tony: “Stiamo tutti combattendo una grande battaglia”. E non pensiamo ai nostri progetti come ad un lavoro. Non è così quando ami quello che fai».

Tornare alla home page

CoverMedia