Antonella Clerici: «Sogno un programma sulla cucina bio»

3.12.2019 - 13:10, CoverMedia

Source: Covermedia

La storica conduttrice de La Prova del Cuoco dice addio al vecchio cooking show e rivela i nuovi progetti: «Oggi l'attenzione è tutta concentrata sulla natura e sull’ecologia».

In questi mesi di quiete, Antonella Clerici ha pensato a quale sarà il programma con cui vorrebbe tornare in tv da protagonista.

Per 18 anni la 56enne di Legnano è stata lo storico volto de La Prova del Cuoco, tuttavia, dopo il suo addio ai mitici fornelli non ha più trovato una vera collocazione e negli ultimi mesi è stata anzi messa in pausa dalla direttrice di Rai 1, Teresa De Santis.

«Penso sempre che mi piacerebbe molto un format, sempre di ricette e cucina, che parli del prodotto e insegni l'uso del cibo nella maniera giusta, senza tralasciare la filosofia del km 0 o della valorizzazione del territorio», rivela Antonella Clerici nella sua ultima intervista a Fanpage Tv.

«È un format profondamente green, legato all'ambiente. Quando dico che vorrei cucinare nel mio bosco (vive immersa nel verde ad Arquata Scrivia, ndr) non è una battuta. Non lo dico per comodità perché ci vivo, ma perché il contesto è importante. Oggi l'attenzione è tutta concentrata sulla natura e sull'ecologia, cosa che prima non c'era e c'è anche maggiore attenzione e consapevolezza rispetto a quello che si mangia».

In attesa che i suoi progetti si realizzino, Antonella si prepara per due grandi appuntamenti in prima serata.

«Ora arriva lo Zecchino d'oro che inizia il 4 dicembre, poi c'è la serata Telethon del 14 dicembre che io amo molto e che mi lega a Fabrizio Frizzi - chiosa la conduttrice -. Poi per il 2020 ci sono tante idee, mi piacerebbe tanto sviluppare il mio format cooking e chissà, magari, “Ti lascio una canzone”. La televisione del domani, mi vedrà ancora protagonista sicuramente».

Tornare alla home page

Altri articoli