Antonino Cannavacciuolo presenta O Mare Mio

CoverMedia

5.1.2018 - 16:45

Covermedia

Lunedì 7 gennaio torna il cooking show ambientato nelle località marittime più famose d’Italia.

Riparte su Nove O Mare Mio, il cooking show con Antonino Cannavacciuolo.

Nel programma, giunto alla seconda edizione, lo chef si recherà nelle località marittime più famose d’Italia, attraversando da nord a sud la penisola alla scoperta di tradizioni culinarie, ricette e tecniche di pesca.

Si parte da Vico Equense (Napoli), il paese natale del cuoco stellato, dove vive la madre che per la prima volta apparirà con il figlio in televisione e che si farà dunque conoscere al pubblico.

Nonostante si trovi a casa sua, Antonino non potrà fare a meno del pescatore Carlo, personaggio molto popolare del borgo campano.

Come racconta TvZap, il protagonista della puntata sarò lo “spaghetto ai polpi affogati”, la cui ricetta verrà discussa da Cannavacciuolo e contrastata «da una matura “gossip girl” e una mamma abituata a giudici più severi di lui, i suoi bambini».

Nelle prossime puntate lo chef si recherà a Muggia (Friuli), a Polignano a Mare (Puglia) e a Cabras (Sardegna).

In ogni puntata dello show si sfideranno tre cuochi amatoriali: il vincitore avrà la possibilità di affiancare Antonino nella preparazione di una ricetta da lui ideata, ispirandosi al piatto locale attorno a cui è ruotata la sfida.

Primo appuntamento il 7 gennaio alle 21.25 su Nove.

Tornare alla home page

CoverMedia