Ashton Kutcher e Snoop Dogg investono 1 milione di dollari negli NFT

Covermedia

6.4.2021 - 11:11

Ashton Kutcher

Anche l’attore ha deciso di aprire il portafoglio nei token non fungibile, che garantiscono l’acquisto di un certificato «di proprietà» su opere digitali.

Covermedia

6.4.2021 - 11:11

Ashton Kutcher e Snoop Dogg hanno unito le forze per entrare a pieno titolo nel mercato dei token non fungibile (NFT).

L’attore, il rapper e il talent manager Guy Oseary hanno deciso di investire circa 1 milione di dollari (847mila euro) in una nuova competizione di token virtuali non fungibili (NFT).

Insieme al magnate del reality show statunitense «Shark Tank» Mark Cuban, il gruppo ascolterà presentazioni virtuali di business innovativi nel tentativo di diversificare il settore delle risorse digitali in rapida crescita.

Il progetto «NFT: The Pitch» includerà in giuria anche noti pesi massimi nel campo della valuta NFT e delle criptovalute.

Le candidature sono aperte fino al 12 aprile, prima del lancio della competizione che si terrà il 21 aprile.

«Nel corso della mia carriera ho ricercato, investito e persino incubato personalmente modi innovativi per aiutare gli artisti a raggiungere il loro pieno potenziale», ha dichiarato Oseary, che ha co-fondato il fondo di venture capital Sound Ventures con Kutcher. «Gli NFT sono un capitolo rivoluzionario per i talenti che consente loro di proteggere e monetizzare continuamente la loro PI (proprietà intellettuale) tramite contratti intelligenti e sviluppare un piano d’azione che tocca tutte le categorie».

Secondo il sito NFT di Sound Ventures, i giudici stanno cercando chiunque «stia innovando con NFT: sia che si tratti solo di un'idea o di un prodotto sul mercato», con un focus particolare sulle azioni che porteranno all'adozione di NFT a lungo termine nei prossimi decenni. L'importo e i termini dell'investimento variano a seconda della società.

Covermedia