Beppe Convertini al timone di «Azzurro Storie di mare»

Covermedia

17.8.2021 - 11:11

Beppe Convertini

Il 15 agosto ha preso il via lo speciale di quattro puntate focalizzato sul mare, per comprendere i delicati meccanismi del più grande serbatoio di biodiversità del pianeta.

Covermedia

17.8.2021 - 11:11

Beppe Convertini ha accettato un'altra sfida. Dal 15 agosto il conduttore è salito sulla plancia di «Azzurro Storie di mare», nuovo programma in quattro puntate targato Rai 1 focalizzato sul mare e realizzato per comprendere i delicati meccanismi del più grande serbatoio di biodiversità del pianeta.

«Non si può narrare qualcosa di emozionante senza farsi coinvolgere in prima persona. Abbiamo seguito i pescatori di notte e all’alba, ho visitato fondali meravigliosi. Questo è il racconto di una favola, arricchita dal lavoro durissimo di persone meravigliose», racconta Beppe Convertini a TeleSette.

La prima delle quattro puntate ha avuto come soggetto l’arcipelago della Maddalena, di Caprera e di Porto Rotondo. Tra gli ospiti: Valeria Marini e Giuseppe Garibaldi, pronipote omonimo dell’Eroe dei due mondi. Inoltre Greta Pierotti e il biologo marino Marco Faimali, porteranno i telespettatori a San Giovanni di Sinis, in provincia di Oristano, dove si trova il CReS, in cui vengono soccorse, curate e rilasciate le tartarughe marine Caretta Caretta, e sulla spiaggia di Mari Ermi.

Covermedia