Beyoncé e Jay-Z: scatta la denuncia per il brano «Black Effect»

CoverMedia

17.6.2020 - 13:13

Singer Beyonce Knowles Carter wearing an outfit by Alexander McQueen and Lorraine Schwartz jewelry arrives at the World Premiere Of Disney's 'The Lion King' held at the Dolby Theatre on July 9, 2019 in Hollywood, Los Angeles, California, United States. (Photo by Xavier Collin/Image Press Agency) Where: Hollywood, California, United States When: 09 Jul 2019 Credit: Avalon.red **WORLD RIGHTS - Fee Payable Upon Reproduction - For queries contact Avalon.red - sales@avalon.red London: +44 (0) 20 7421 6000 Los Angeles: +1 (310) 822 0419 Berlin: +49 (0) 30 76 212 251** Where: Hollywood, California, United States When: 09 Jul 2019 Credit: Avalon.red **=WORLD RIGHTS - Fee Payable Upon Reproduction - For queries contact Avalon.red - sales@avalon.red London: +44 (0) 20 7421 6000 Los Angeles: +1 (310) 822 0419 Berlin: +49 (0) 30 76 212 251**
Source: Avalon.red

La cantante giamaicana Dr. L'Antoinette Stines non ha ricevuto il giusto riconoscimento per la collaborazione con i Carters.

Nuove rogne legali per Beyoncé e Jay-Z. La supercoppia dell’R&B si ritrova difatti al centro di una causa riguardante la hit «Black Effect», un brano che include una parte cantata dall’artista giamaicana Dr. L'Antoinette Stines.

Secondo i documenti inoltrati in corte federale martedì scorso (16giu20), i divi del rap avrebbero chiesto alla Stines, esperta coreografa, di aiutarli a trovare i giusti backup dancers per il videoclip del brano, registrato nel 2018.

Ma ascoltando la canzone per la prima volta, la Stines si è sorpresa di sentire la sua voce per un minuto intero all’inizio della traccia e anche oltre.

La sensazione descritta dall’artista è quella di essere stata «artisticamente stuprata» dal duo. Per questo richiede, oltre ai credits mancanti, anche il risarcimento a lei dovuto relativo al copyright e alla pubblicità della canzone. I due musicisti sono accusati di violazione dei diritti d’autore e dei diritti della Stines di essere pubblicizzata.

Al momento né Beyoncé, né suo marito Jay-Z hanno commentato pubblicamente la vicenda.

Tornare alla home page

CoverMedia