Brian Cox

Brian Cox: «Game of Thrones? Ho rifiutato per soldi»

Covermedia

17.1.2022 - 13:10

Brian Cox

All’attore era stata offerta la parte di Robert Baratheon nel fantasy drama terminato nel 2019.

Covermedia

17.1.2022 - 13:10

Brian Cox poteva diventare una star di «Game of Thrones». All’attore, infatti, era stato proposto il ruolo di Robert Baratheon. Tuttavia, la star, nella sua nuova autobiografia «Putting the Rabbit in the Hat» ammette di aver rifiutato per motivi esclusivamente economici.

«Mi viene spesso chiesto se mi è stato offerto un ruolo ne Il Trono di Spade - si legge in un estratto del libro, pubblicato da GQ -, e la risposta è sì, dovevo essere un re chiamato Robert Baratheon che, a quanto pare, è morto incornato da un cinghiale nella prima stagione. So molto poco dello show, quindi non posso dire se fosse un personaggio importante o meno, e non lo cercherò su Google nel caso in cui lo fosse, perché ho rifiutato».

Il successo della serie è valsa una fortuna ai protagonisti, ma all’epoca a Brian era stato offerto un compenso non soddisfacente.

«In più venivo ucciso abbastanza presto - spiega -, quindi non avrei avuto nessuno dei benefici degli effetti a lungo termine di una serie di successo in cui i tuoi salari aumentano a ogni stagione che passa. Quindi ho rifiutato e Mark Addy è stato invece incornato dal cinghiale. (Ho mentito. L'ho cercato su Google!)».

Covermedia