Bruno Barbieri torna con «4 Hotel»

Covermedia

11.5.2021 - 17:56

Bruno Barbieri

La nuova edizione toccherà le tappe di Venezia per poi proseguire in Toscana, Alto Adige, Milano, Lecce, Maremma, Abruzzo e Basilicata.

Covermedia

11.5.2021 - 17:56

Il 13 maggio Bruno Barbieri torna alla guida di «4 Hotel». Lo chef ed esperto di hôtellerie dovrà giudicare, come di consueto, le strutture ricettive di quattro albergatori, pronti a sfidarsi per ottenere il premio da 5000 euro, da investire per il miglioramento della loro attività.

La nuova edizione toccherà le tappe di Venezia per poi proseguire in Toscana, Alto Adige, Milano, Lecce, Maremma, Abruzzo e Basilicata.

Oltre alle quattro categorie già conosciute dai fan dello show, «location», «camera», «servizi» e «prezzo», Barbieri ha aggiunto la nuova voce di «colazione».

Come riporta Tv Sorrisi e Canzoni, in questa edizione verrà dato spazio anche a nuove tendenze dell’accoglienza e dell’hospitality: dai glamping (il camping glamour) agli hotel low cost.

«Siamo partiti con una grande organizzazione per lavorare in sicurezza e in questo Sky ci ha dato un validissimo e concreto auto – ha dichiarato Barbieri al settimanale -. Abbiamo fatto tamponi tutti i giorni prima di entrare sul set per non rischiare. Sono state otto settimane molto impegnative in cui abbiamo girato senza fermarci e non c’è stato mai un giorno in cui abbia dormito nel letto di casa mia».

Il settore del turismo è stato tra i più colpiti dall’emergenza sanitaria e Bruno assicura che gli albergatori hanno «una voglia pazzesca di ricominciare».

«In un momento così difficile hanno aperto la loro attività, hanno fatto rientrare il personale come se non fosse successo nulla – spiega l’esperto -. Questa trasmissione darà un forte impulso alla ripartenza dell’hotelleria che rimane uno dei biglietti da visita del nostro Paese più importanti per il turismo e per i viaggi di lavoro. Gli albergatori italiani hanno investito molto per garantire soggiorni in sicurezza. E lo Stato deve avere un occhio di riguardo nei loro confronti non tanto sul fronte degli aiuti economici quanto sulla possibilità di snellire la burocrazia. Se loro devono creare una finestra in un bagno, sono costretti a seguire una lunga trafila con domande al comune e a tutti gli altri enti. Il problema è che tanti ricevono risposte negative dopo avere aspettato un anno… E il danno è immenso».

«4 Hotel» andrà in onda tutti i giovedì alle 21.15 su Sky Uno.

Covermedia