Lifestyle

Cambio di stagione, cambio di routine: più alto il fattore solare

Covermedia

1.4.2021 - 08:31

Water-free beauty: ecco i nuovi prodotti senz’acqua

Con l’arrivo delle belle giornate, proteggiamo meglio la nostra pelle dai raggi UV del sole.

Covermedia

1.4.2021 - 08:31

La protezione solare è un must che dura tutto l’anno, ma è particolarmente importante aumentare il fattore dei nostri prodotti quanto le giornate si allungano e il sole si fa più forte. Sentiamo i consigli del dottor Ross Perry, direttore medico di CosmedicsUK, per cominciare al meglio la primavera.

«È sempre prudente applicare una crema di protezione solare dal fattore 30 o più alto, per garantirci una protezione davvero significativa», ha dichiarato dottor Perry al team di Cover Media.

«La ragione di questo è che i raggi UV del sole danneggiano il DNA della nostra pelle, e ciò può portare alla formazione di tumori, ma non solo: può causare anche invecchiamento precoce, che si manifesta con chiazze scure sulla pelle, rughe e linee di espressione, oltre che con una perdita di elasticità».

Oltre che per la pelle, in particolare quella del viso, la prevenzione è una strategia cruciale anche per la cura e la bellezza delle labbra.

«La prevenzione è molto più semplice dei trattamenti», assicura l’esperto. «Dunque prendiamo l’abitudine di portarci appresso un burro cacao e applicarlo sulle labbra con regolarità. Evitiamo i rossetti opachi che possono essere molto disidratanti e scegliamo invece prodotti come le lip tint, che sono molto più idratanti. Se le nostre labbra si screpolano, cerchiamo di resistere alla tentazione di spellarle! Piuttosto, compriamoci un classico barattolo di Vaseline o un prodotto per un’idratazione intensiva, ed applichiamolo di frequente».

Covermedia